Quando hai un limone per capello.

24.01.2020

Che il limone fosse un frutto speciale già lo sapevamo, oggi però andiamo ad approfondire una delle sue tante virtù e parliamo di come sia in grado di rendere tutti i tipi di capelli come nuovi. Ricci o lisci, lunghi o corti, a spazzola o con la cresta, il vostro hairstyle non importa: ecco alcuni convincenti motivi sul perché dovremmo introdurre il succo di limone nella nostra routine, maschile o femminile che sia.


1. “Ma non crescono mai!”

É ormai un dato di fatto che il limone contenga vitamina C in grandi quantità, ed è proprio lei la nostra migliore alleata nella produzione di collagene: con il suo aiuto la crescita dei capelli è garantita. La natura acida del limone, inoltre, sblocca i follicoli piliferi e stimola i più dormienti a risvegliarsi. Provare per credere: mescolate due cucchiai di succo di limone con un cucchiaio di gel di aloe vera, agente idratante naturale. Applicate la miscela sul cuoio capelluto e attendete 30 minuti circa. Lavate i capelli con uno shampoo delicato.
Infine uomini, drizzate le orecchie: il succo di limone è anche un ottimo rimedio per contenere la caduta dei capelli e, combinato a cure e trattamenti specifici, potrebbe dare risultati inaspettati.


2. Splendente come un limone.

Il limone può anche fungere da vero e proprio “controllore” del cuoio capelluto, riequilibra infatti il ph naturale del cuoio capelluto e aiuta il rinnovamento cellulare. Ecco allora che combinato ad un ingrediente idratante come il miele, può non solo lenire il mal di gola, ma anche nutrire il cuoio capelluto irritato e mantenere l'umidità bloccata nella fibra del capello. Provate a mescolare tre cucchiai di succo di limone con due cucchiai di miele. Applicate il tutto sul cuoio capelluto, lasciando in posa per 30 minuti. Lavate l’impacco con uno shampoo non aggressivo.
Il risultato? Capelli morbidi e lucenti come non li avete mai visti.


3. Un limone al giorno toglie la forfora di torno.

Se il vostro è un problema più specifico e, come sappiamo, alquanto scomodo, l'acido citrico contenuto in questo frutto prodigioso fa al caso vostro. Il succo di limone può infatti aiutare il rinnovamento cellulare e combattere quindi anche la forfora. Per avere dei risultati immediati, provate a massaggiare 2 cucchiai di succo di limone appena spremuto sul cuoio capelluto e sui capelli e lasciatelo riposare per un minuto. Successivamente mischiate un cucchiaino di succo di limone in una tazza d'acqua e utilizzate questa soluzione per risciacquare. Fate di questo metodo una routine e vedrete che il risultato sarà ancora più visibile. I vostri capelli vi ringrazieranno regalandovi una piacevolissima freschezza.